Chi siamo

TITOLO IV

PATRIMONIO SOCIALE E BILANCIO

Art. 18

PATRIMONIO SOCIALE

Il patrimonio della cooperativa è costituito:
a) dal capitale sociale dei soci lavoratori che è variabile ed è formato da un numero illimitato di quote nominative, ciascuna del valore nominale non inferiore né superiore ai limiti di legge;
b) dalla riserva legale, formata con le quote degli utili di esercizio di cui al successivo articolo 20;
c) da ogni altra riserva costituita e/o prevista per legge;
d) dalla riserva straordinaria.
Per le obbligazioni sociali risponde soltanto la società con il suo patrimonio e conseguentemente i soci nel limite della quota sociale sottoscritte ed eventualmente assegnate.
Le riserve non possono essere ripartite, in qualunque forma, fra i soci lavoratori né durante la vita sociale né all’atto dello scioglimento.
La cooperativa ha facoltà di non emettere i titoli ai sensi dell’artt. 2346, comma 1, del Codice Civile.